Purple cat di Andrea Moretti

 





"Purple cat" è l’opera prima di Andrea Moretti, una raccolta di racconti dove emergono chiaramente le tematiche di questo autore, giovane, ma non inesperto, con un proprio stile che si sta forgiando. Il penultimo dei nove racconti presentati dall’autore ha il titolo che meglio sintetizza il senso di tutto il lavoro: Luce e ombra. Il mondo da sempre si dibatte fra queste due entità, che siano esse chiamate Bene e Male, Dio e Diavolo e, appunto Luce e Ombra. I protagonisti delle storie di Andrea Moretti si dibattono fra questi due stadi dell’Essere: non necessariamente divisi nettamente fra chi appartiene all’una e chi all’altra; all’interno di ciascuno di noi convivono entrambe le condizioni. Sta a noi saper far emergere la luce.

 

Link acquisto: Purple Cat

 

 

***

 

 

Eccomi, sono sparita per mesi, più di un anno dal blog, ma è stato veramente un periodo faticoso sia a livello mentale che di tempo. Per chi mi conosce e mi segue un po’ sui social sanno che oltre a vari eventi nefasti, no, non nefasti ma tristi aveva rallentato, fino a quando non ho ripreso a studiare e ogni cosa, tranne lo studio, è passato veramente in secondo piano. Studio e lavoro e basta.

Infatti quest’anno ho letto pochissimo, non ho scritto una recensione che una per il blog, un paio sono state riesumate da cose che avevo letto e recensito e mai pubblicate, lasciate per i momenti di crisi.

Se non ci fosse stata Serelily direi che il blog sarebbe a riposo da un pezzo.

Detto questo, mi scuro immensamente con chi ha mandato delle cose da leggere e io ci sto mettendo veramente tanto tempo, non mi aspettavo di non avere così poco tempo anche solo per respirare. Oggi vi parlerò di una raccolta di racconti Purple Cat di  Andrea Moretti.

 

Il libro è composto da nove racconti dove la chiave horror è predominante, racconti che catturano il lettore e lo trasportano, tanto da non credere che questa opera sia quella di esordio di questo autore.

Andrea Moretti ha infatti uno stile già ben predefinito, sa come scrivere e cosa vuole scrivere, ma soprattutto sa come far arrivare ogni sensazione, immagine ed emozione ai suoi lettori. Molti dei racconti poi sono interessanti anche per via dei riferimenti letterari che si trovano al loro interno.

Nelle storie, come ho detto dalle tinte horror, troviamo l’eterna lotta tra il bene e il male, tra le luci e le ombre, rendendo al massimo la sfida, le differenze, l’ambivalenza che esiste all’interno di questa raccolta. Eppure, tra le righe, ci sono molti riferimenti, molta critica sociale che fa riflettere il lettore.

Quello che mi ha catturato, che mi ha fatto riflettere è la caratterizzazione dei personaggi, tutti loro anche se differenti, hanno un punto in comune, la difficolta di adattarsi al presente.

Lettura consigliatissima, e mi scuso ancora per la lunga attesa per la recensione.

Commenti

  1. Ciao, bentornata! Mi dispiace tantissimo per gli eventi tristi, spero davvero che adesso vada tutto un po' meglio ❤️! Complimenti per la bellissima recensione, non conoscevo il libro ma è molto interessante ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata. Sì, sono stati mesi impegnativi, soprattutto a livello di impegni, ma ora si è sistemato tutto. La raccolta l'avevo letto quasi subito, quando mi è arrivata, ma non ho avuto modo di recensirla subito. Molto carina, sia per argomenti che per lo stile dell'autore.

      Elimina

Posta un commento